sabato 27 settembre 2008

Pietralunare

Dopo schizzi e studi vari ho iniziato l'albo per la Moonstone, sarà un mix tra il classico fumetto e quei vecchi libri pulp con le immagini al loro interno, quindi 10 illustrazioni che si dividono in una ventina di pagine (praticamente una serie di doppie splash page) con due bande nere di testo, una sopra e una sotto l'immagine a raccontare la storia, tecnicamente l'hanno chiamata "wide vision" ed è stata già utilizzata per un albo di "The Phantom, the law of the jungle".

L'albo sarà scritto da Will Murray già autore di diversi libri e scrittore di alcuni albi Marvel e DC tra i quali l'Uomo Ragno, Batman, Superman, e Hulk.

Io curerò ovviamente disegni e chine ma questa volta anche mezze tinte e grigi con photoshop, cosa che per ora avevo fatto solo per "36", il mio progetto personale.

Dopo The Spider toccherà a The Phantom, la storia verrà scritta da Tony Bedard anche lui autore da anni di fumetti Marvel, DC, CrossGen, Malibu e tanti altri.

Posto qui sotto due schizzi dei sopracitati personaggi:







domenica 14 settembre 2008

Update

Dando per scontato che di me e dei miei progetti abbiate già letto qualcosa nel sito ufficiale linkato sotto aggiorno lo status dei vari lavori in corso:

Per quanto riguarda la Bluewater sto terminando quello che doveva essere all'inizio una mini di 4 e che adesso si è trasformata in uno one-shot, è incredibile come tutto questo segua alla perfezione la natura del film (e del regista) di cui questo fumetto ne è il seguito...

Per la Moonstone ho iniziato gli schizzi dei personaggi.

Terminata pagina 11 di "36".

Quasi terminata la revisione dei colori sulle prime pagine di presentazione del progetto storico.

E' on-line sul sito di comicus uno speciale dedicato a Vincent Price Presents e con relativa intervista al sottoscritto:

Link

(Ringrazio Carlo Coratelli per la sua cordialità.)

A breve incomincierò a postare anche qualche tavola/disegno.

domenica 7 settembre 2008

Start !

Allora, il piano B era quello di sostituire il sito ufficiale con un blog che, vista la sua natura è più facile da gestire, niente FTP o fregnacce varie...Tutto molto più immediato.

Quindi vedrò come e in quanto tempo riuscirò a traslocare, nel frattempo aggiornerò tutti e due contemporaneamente.

La scelta è dovuta al fatto che per quanto riguarda il parco americano già uso DeviantArt e ComicSpace come "vetrine" quindi il sito ufficiale era più che altro per le news in Italiano...
E visto che (giustamente) in Italia non mi conosce nessuno ho pensato di eliminare il gravoso impegno del sito per qualcosa di più "leggero"...

Posto qualche link rigurdante il sottoscritto e chiudo qui quest'agonia del primo post !!!

http://www.giova79.altervista.org/

http://giotim.deviantart.com/

http://www.comicspace.com/giovannitimpano/









Il piano A ? ah, si, era quello che ormai ero diventato talmente ricco e famoso che mi potevo permettere qualche piccolo ed occhialuto nerd che mi gestisse il sito per un tozzo di pane ed una sbirciatina alle mie tavole in esclusiva...